Mission - C.I.A.P.I - Priolo G. (SR) Regione Siciliana
Mission

ESPERIENZA, INNOVAZIONE E PROFESSIONALITA’ AL SERVIZIO DELLA FORMAZIONE E DEL LAVORO

La continua evoluzione del contesto socio-economico e l’importanza della conoscenza, dell’informazione e dell’aggiornamento continuo nella crescita personale e professionale di ciascun individuo hanno portato il C.I.A.P.I. ad ottimizzare le risorse riorientando la propria offerta formativa verso interventi diversificati, coerenti con le nuove sfide del mercato del lavoro e finalizzati alla valorizzazione delle risorse umane ed alla creazione di opportunità lavorative.

Il C.I.A.P.I. si trova impegnato sul doppio fronte della formazione e dell’orientamento in un rapporto integrato con l’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro – Dipartimento Regionale del Lavoro, dell’impiego, dell’Orientamento, dei servizi e delle attività formative, ricoprendo così il ruolo di ente strumentale della Regione Siciliana. Infatti, mettendo a disposizione l’esperienza e la professionalità maturate in quasi cinquanta anni di attività, le proprie risorse strutturali ed umane, il C.I.A.P.I. si occupa di progettare e realizzare interventi formativi finalizzati allo sviluppo ed alla valorizzazione del cosiddetto “capitale invisibile”.
Pur mantenendo un ruolo importante sul territorio nell’individuazione dei bisogni formativi e nell’erogazione di corsi di formazione destinati a professionalità da impiegare nei settori tradizionali, il C.I.A.P.I. da tempo ricopre un ruolo rilevante nella formazione dei dipendenti degli Enti Pubblici contribuendo al processo di cambiamento della P.A. finalizzato a favorire l’avvicinamento delle stesse amministrazioni alle esigenze dei cittadini e del territorio.

Il C.I.A.P.I. di Priolo Gargallo, ampliando le sue competenze ed i suoi orizzonti nell’analisi e nella progettazione di strategici interventi formativi e di orientamento al lavoro, ha sviluppato un’offerta differenziata di servizi, in linea con le nuove esigenze del mercato del lavoro e con i relativi bisogni formativi, che ruota attorno ai seguenti ambiti di intervento:

  • Formazione
  • Orientamento
  • Integrazione e Interculturalità
  • Funzione Pubblica

Molti interventi realizzati dal C.I.A.P.I., quali i Progetti Speciali, prevedono la presenza di queste quattro componenti che si integrano fra loro nello sviluppo di un più ampio disegno progettuale.